Share:
ANSYS SCADE Suite

ANSYS SCADE Suite

Sistemi di controllo mission e safety-critical girano su software creato in SCADE

Il Pacchetto SCADE è una linea di prodotti della famiglia di software incorporati ANSYS che offre un ambiente di sviluppo basato su modello per software critici incorporati. Grazie all’integrazione nativa del linguaggio Scade definito formalmente, il Pacchetto SCADE è l’ambiente di progettazione integrato per le applicazioni critiche che comprendono gestione dei requisiti, progettazione basata su modello, simulazione, verifica, generazione di codici qualificabili/certificati, e interoperabilità con altri strumenti e piattaforme di sviluppo.

Dove usare il Pacchetto SCADE
Il Pacchetto SCADE è usato per la progettazione di software critici, come sistemi per il controllo del volo e dei motori, sistemi di carrello d’atterraggio, piloti automatici, sistemi di gestione della potenza e carburante, display di cabina, sistemi di interblocco delle rotaie e sistemi di segnalazione, funzionamento automatico dei treni, controllo dei treni basato su computer, sistemi di arresto d’emergenza, protezione da sovravelocità, rilevamento di posti vacanti nei treni, controlli delle centrali nucleari, ADAS nelle auto, e molte altre applicazioni nei settori aerospaziale, ferroviario, energetico, automobilistico o industriale.

Commisurato alle applicazioni critiche
Il Pacchetto SCADE riduce significativamente i costi di certificazione dei progetti semplificando la progettazione delle applicazioni di controllo critiche e automatizzando la verifica, la generazione di codici qualificabili/certificati e la generazione di documentazione. Il Generatore di codici KCG del Pacchetto SCADE è qualificabile quale strumento di sviluppo ai sensi di DO-178B livello A o quale strumento DO-330 TQL-1 ai sensi di DO-178C. È qualificato ai sensi di ISO 26262:2011 a ASIL D e C e certificato ai sensi di IEC 61508 2010 a T3/SIL 3 e EN 50128:2011 a T3/SIL 3/4.

I Kit di certificazione KCG del Pacchetto SCADE forniscono i seguenti materiali previsti dalle rispettive linee guida standard per le autorità di certificazione:

  • Piano di qualifica dello strumento (Tool Qualification Plan, TQP)
  • Requisiti operativi dello strumento (Tool Operational Requirements, TOR)
  • Riepilogo dei risultati dello strumento (Tool Accomplishment Summary, TAS) o Fascicolo di sicurezza (Safety Case, SC)
  • Analisi della conformità agli standard di certificazione
  • Procedura di installazione del software (Software Installation Procedure, SIP)
  • Indice di configurazione dello strumento (Tool Configuration Index, TCI)
  • e altri documenti specifici per gli standard

I Piani di certificazione DO-178B e DO-178C per le applicazioni del Pacchetto SCADE forniscono un set di piani generici a supporto della certificazione di applicazioni sviluppate con il Pacchetto SCADE ai livelli A e B.

Capabilities

Progettazione basata su modello avanzata

Il Pacchetto SCADE fornisce flusso di dati software, progettazione di macchine a stati e capacità di simulazione in un ambiente completamente integrato che si connette con gli strumenti di gestione della configurazione, la simulazione dei sistemi e i test in tempo reale.

Advanced Model-Based Design
Sincronizzazione con la progettazione dell’architettura software

L’integrazione del sistema SCADE e del Pacchetto SCADE offre tutti gli strumenti necessari per il processo completo di progettazione dei sistemi, dall’architettura alla progettazione dettagliata dei componenti.

Synchronization with Software Architecture Design
Ottimizzazione dei tempi e delle dimensioni degli stack

L’Ottimizzatore dei tempi e degli stack del Pacchetto SCADE stima il Tempo di esecuzione più sfavorevole (Worst Case Execution Time, WCET) o l’utilizzo stack delle attività in un’applicazione.

Timing and Stack Size Optimization
Simulazione e debugging

Le capacità di simulazione del Pacchetto SCADE si basano sul codice generato effettivo, così da fornire un ambiente di debugging visivo efficiente che attiva i punti di interruzione per esaminare le variabili interne e i valori di output.

Simulating and Debugging
Generazione di codici automatici

Il KCG del Pacchetto SCADE è un generatore di codici C e A dai modelli Scade. È stato qualificato quale strumento di sviluppo da diverse autorità di certificazione del settore.

Automatic Code Generation
Supporto di eccellenza alla qualificazione/certificazione

Il Pacchetto SCADE offre un ambiente completo per le applicazioni incorporate ad elevata integrità grazie a un generatore di codici qualificabili/certificati, un pacchetto di verifica del compilatore target e piani di sviluppo generici.

Best-in-class Qualification/Certification Support
Capacità di simulazione dei sistemi

Le capacità di simulazione dei sistemi presenti nell’ANSYS Twin Builder contribuiscono a sviluppare prototipi di sistemi virtuali completi del prodotto connettendo l’hardware e il software in un solo ambiente.

Systems Simulation Capabilities
Verifica della progettazione

Il Verificatore della progettazione (Design Verifier, DV) del Pacchetto SCADE è un’assistente alla verifica che esprime e valuta formalmente i requisiti di sicurezza, fornendo un modo produttivo per trovare tempestivamente i bug presenti nel processo di sviluppo.

Design Verification
Integrazione degli strumenti SCADE

Il Pacchetto SCADE si integra facilmente con gli strumenti per la progettazione dell’architettura dei sistemi, lo sviluppo HMI, i test e la gestione del ciclo di vita delle applicazioni, offrendo un ambiente completo per tutte le attività di sviluppo dei software incorporati.

SCADE Tools Integration

See how our customers are using our software:

Crane Aerospace & Electronics

Crane Aerospace & Electronics

Crane evaluated a number of model-based development environments before choosing SCADE Suite. The company selected SCADE because it is a purpose-built software development tool qualified to meet the standards of DO-178B up to Level A, the highest level of safety for the aerospace industry. View Case Study
Subaru

Subaru

Because of the need to continually juggle costs and design requirements, the automotive industry employs AUTOSAR (a development partnership of electronics, semiconductor and software organizations that provides standards to manage growing electronics complexity in this industry) standards and a methodology called model-based development or design (MBD). MBD requires design engineers to use a common design environment that supports model integration and virtual real-time testing of the entire system.

View Case Study
Meggitt

Utilizzo di Meggitt di Simplorer per co-simulazione hardware/software

Meggitt doveva riprogettare il controller, compreso il software, in tempi molto brevi. Avvalendosi di un approccio alla co-simulazione SCADE-Simplorer, è stata in grado di assicurare la sicurezza dei voli in 7 mesi e certificare l’intero prodotto in circa un anno.

Guarda lo studio di un caso